Fabio Morgera «Tribute To Joe Henderson»

14609

AUTORE

Fabio Morgera

TITOLO DEL DISCO

«Tribute To Joe Henderson»

ETICHETTA

Red Records


Fa piacere notare che una delle più prestigiose etichette italiane di jazz ha ripreso a far sentire la sua voce. La politica è quella di ristampare alcune delle incisioni più riuscite (non solo in termini commerciali) ma anche quella di dare spazio a nuovi progetti, sempre dopo un’attenta selezione come del resto è consuetudine sin dagli esordi della Red. Questo è un omaggio a uno dei più grandi e, per molto tempo sottovalutati, sassofonisti di jazz, Joe Henderson, alla cui rinascita artistica, dalla seconda metà degli anni Ottanta in poi, ha contribuito proprio l’etichetta milanese. L’idea è di Fabio Morgera, tra i musicisti italiani probabilmente il più adatto a rileggere il suo repertorio, non solo per la conoscenza del lessico jazzistico ma anche per la più che ventennale residenza a New York, che gli ha consentito di approfondire la conoscenza (non solo musicale) del mondo degli artisti afro-americani. Henderson possedeva uno dei timbri più scuri, più »black» di tutta la scena tenoristica d’impronta bebop, e a conferirgli gran parte del mistero erano i fraseggi morbidi e sinuosi del suo sassofono. Era un maestro dell’improvvisazione tematica e, avendo un incredibile senso del tempo, sapeva mettere la nota giusta al posto giusto. Morgera e compagni hanno fatto un gran lavoro di rilettura gestendo alcuni passaggi in maniera pregevole (l’assolo della tromba in Afrocentric, il contributo dei due tenori utilizzati, la ritmica precisa di Pintori e Gatto, l’ottimo lavoro alla chitarra di Galardini). Un lavoro che ci sentiamo di segnalare anche per la sua estrema gradevolezza e orecchiabilità.
Gaeta

Pubblicata sul numero di ottobre 2022 di Musica Jazz


DISTRIBUTORE

IRD

FORMAZIONE

Fabio Morgera (tr.), Piero Odorici, Daniele Scannapieco (ten.), Emiliano Pintori (org.), Riccardo Galardini (chit.), Roberto Gatto (batt.).

DATA REGISTRAZIONE

Firenze, settembre 2019