ERIC REED «Black, Brown And Blue»

14866

AUTORE

Eric Reed

TITOLO DEL DISCO

«Black, Brown and Blue»

ETICHETTA

Smoke Sessions


Con questo disco il pianista di Filadelfia riprende la sua abitudine a rifarsi alla musica dei giganti del jazz (risale a circa dieci anni fa la pubblicazione di «The Adventurous Monk») e celebra Duke Ellington, Monk, Wayne Shorter, McCoy Tyner, Benny Golson (qui c’è una versione di Along Came Betty con un delicato Latin tinge), Horace Silver, Buster Williams e Buddy Colette con l’aggiunta di due celebri pop/soul songs (Lean On Me di Bill Withers cantata da Rhone e Pastime Paradise di Stevie Wonder cantata da Dautghtry). Per questo inaugura un nuovo trio avvalendosi del giovane e ormai affermato contrabbassista leccese Alemanno e del batterista di Houston Quinerly. Il suo è uno stile rilassato, completamente a suo agio con i tempi della ballad, all’interno dei quali si permette di esplorare ritmi incrociati e, a ben sentire, inconsueti. E lo può fare grazie anche ai suoi comprimari che, precisi e inappuntabili, mantengono il polso di una musica estremamente comunicativa. Un gran bel disco di jazz.
Gaeta

pubblicata sul numero di aprile 2023 di Musica Jazz


DISTRIBUTORE

smokesessionsrecords. bandcamp.com

FORMAZIONE

Eric Reed (p.), Luca Alemanno (cb.), Reggie Quinerly (batt.), Calvin B. Rhone, David Dautghtry (voc.).

DATA REGISTRAZIONE

Los Angeles, giugno 2022.