Darche /Cailleton /Tamisier «Dandy Dandie»

14214

AUTORE

Darche / Cailleton / Tamisier 

TITOLO DEL DISCO

«Dandy Dandie»

ETICHETTA

Yolk Music


Di una sensualità ammiccante quanto raffinata, preziosa, persino aristocratica, nel rispetto del titolo dell’opera, la copertina (soprattutto nelle due pagine interne) di questo nuovo lavoro ruotante attorno alla personalità di quel vulcanico musicista che è Alban Darche, quarantottenne polisassofonista bretone (qui unicamente al tenore, a quanto pare il suo preferito in questi ultimi anni) ci introduce ottimamente alla musica in esso contenuta, libera (soprattutto da ogni tipo di costrizione ritmica, anche in virtù del particolare organico) e allusiva, volatile e (apparentemente) docilissima, fortemente caratterizzata dalla vocalità lieve, a tratti quasi soffiata, vagamente efebica, di Chloé Cailleton, attraverso testi che, oltre allo stesso Darche, toccano fra gli altri Verlaine, Baudelaire e Poe, anche qui in linea col titolo (e quindi l’assunto) del disco, cui l’arabescare del tenore, gli ancoraggi pianistici (di una discrezione e un buon gusto veramente esemplari) e le periodiche interpunzioni trombettistiche offrono un corredo/contrappunto ideale. Misura e temperatura cameristi che, eleganza da vendere, suggestioni palpabili ma mai troppo affermative, semmai serpeggianti, insinuanti, alluse – come già notato – più  che esplicitamente pronunciate. Un disco di innegabile charme e potere seduttivo.
Bazzurro

Pubblicata sul numero di maggio 2022 di Musica Jazz


DISTRIBUTORE

yolkrecords.com

FORMAZIONE

Geoffrey Tamisier (tr.), Alban Darche (ten.), Nathalie Darche (p.), Chloé Cailleton (voc.).

DATA REGISTRAZIONE

Pernes-les-Fontaines, luglio 2019.