Brandee Younger & Dezron Douglas «Force Majeure»

12784

AUTORE

Brandee Younger & Dezron Douglas

TITOLO DEL DISCO

«Force Majeure»

ETICHETTA

International Anthem


Due musicisti di grande spessore si incontrano e danno vita ad una miscela sonora eterea, spirituale, a tratti evanescente, assolutamente godibile. La musica incisa in questo disco è straordinariamente impalpabile, testimoniando, nella sua incorporea immaterialità, che
oggi si può, quando si è capaci, osare tutto. Anche mettere insieme due strumenti della famiglia dei cordofoni e rendere attraente un progetto che sulla carta potrebbe risultare ostico. Brandee Younger è nata e vive a New York e si è fatta notare già da alcuni anni per la sua capacità di interagire con musicisti che si muovono in territori che il suo strumento solitamente non frequenta: ricordiamo a questo proposito il suo prezioso contributo
ai progetti della Revive Records, una piccola etichetta molto attiva nella promozione di un certo tipo di musica afro-americana, oltre alle sue collaborazioni con Joel Ross e Makaya McCraven. Insomma, un vivaio di talentuosi personaggi con le orecchie molto aperte e con una sensibilità fuori dal comune. I loro progetti stanno dando da fare alla critica musicale di tutto il mondo che ne sta tessendo, e giustamente, le dovute lodi. Dezron Douglas è bassista dalla cavata poderosa e le tiene testa alla grande sostenendola in una carrellata di stupende
versioni di superclassici del soul (You Make Me Feel Brand New in una celestiale e sofferta versione), del jazz (The Creator Has A Master Plan) e addirittura della disco (Never Can Say Goodbye, appena accennata e molto più fascinosa dell’originale). Un gran disco, tra i
migliori dell’anno per originalità e delicatezza.
Gaeta

Pubblicata sul numero di gennaio 2021 di Musica Jazz


DISTRIBUTORE

intlanthem.com

FORMAZIONE

Brandee Younger (arpa), Dezron Douglas (b. el., cb).

DATA REGISTRAZIONE

New York, marzo-giugno 2020.