Miles Davis «Live In Europe 1967: The Bootleg Series, Vol. 1»

2231

AUTORE

Miles Davis

TITOLO DEL DISCO

«Live In Europe 1967: The Bootleg Series, Vol. 1»

ETICHETTA

Columbia – Legacy (3 cd + dvd)

 


 

Il retro di copertina proclama queste registrazioni come inedite ma non è vero, fatta eccezione per i cinque brani danesi che aprono il secondo Cd: tutto il resto era già stato pubblicato da varie etichette pirata (Dvd compreso) ed è rimasto disponibile sul mercato per molti anni. Questa è però la prima edizione autorizzata dalla famiglia Davis e costituisce adesso una preziosa aggiunta ufficiale all’opus del trombettista, con adeguata remunerazione degli altri membri del quintetto. Sulla musica c’è ben poco da dire, se non che si tratta delle ultime esibizioni documentate di uno dei maggiori gruppi nella storia del jazz, perlomeno nella sua incarnazione acustica; dei concerti statunitensi della primavera-estate 1968, difatti, non sono ancora apparse testimonianze. L’unico dubbio è se i 47 minuti inediti possano giustificare l’acquisto di questo box, che vanta anche un prezzo più che ragionevole: diremmo proprio di sì.

Conti

 


 

DISTRIBUTORE

Sony

FORMAZIONE

Miles Davis (tr.), Wayne Shorter (ten.), Herbie Hancock (p.), Ron Carter (cb.), Tony Williams (batt.).

DATA REGISTRAZIONE

Anversa, Copenaghen, Parigi, Karlsruhe, Stoccolma, ottobre-novembre 1967