Musica Jazz di aprile 2024 è in edicola

Ecco il contenuto del numero 881, da oggi in edicola, con le anticipazioni delle rubriche e degli articoli. La cover story, il dossier, le interviste, le recensioni e il cd allegato

268805

 

IL CD ALLEGATO A MUSICA JAZZ DI APRILE 2024

Artchipel Orchestra «Tubular Bells Variations»
Variazioni sulla musica di Mike Oldfield

In allegato alla rivista di aprile il CD «Tubular Bells Variations».
Artchipel Orchestra, diretta da Ferdinando Faraò, si cimenta in un’entusiasmante rilettura del celeberrimo album di Mike Oldfield.

ACQUISTA ORA MUSICA JAZZ DI APRILE 2024!

 

COVER STORY

BILL FRISELL

Il nuovo album del chitarrista è uno dei più riusciti della sua ormai lunga e significativa carriera, e già questo non è un avvenimento da poco; ma anche la ritrovata collaborazione con Michael Gibbs e la prosecuzione del rapporto telepatico con Thomas Morgan e Rudy Royston sono argomenti che richiedevano un approfondimento particolare. Eccolo

COVER STORY

CHARLES LLOYD

A ottantasei anni, il sassofonista di Memphis ci consegna uno dei suoi dischi più belli, una straordinaria meditazione sull’esistenza in compagnia di un gruppo da sogno

DOSSIER

J.J. JOHNSON

Si conclude, con questa seconda parte, la nostra minuziosa analisi della carriera artistica del grande maestro di Indianapolis in occasione del centenario della nascita

AVVENIMENTI

CECIL McBEE

Grazie alla recente pubblicazione per la Impulse! dell’eccezionale inedito di Alice Coltrane registrato nel febbraio 1971 alla Carnegie Hall abbiamo potuto intervistare un grande maestro del contrabbasso, unico superstite di quella memorabile serata assieme ad Archie Shepp

DISCHI DA NON PERDERE

Musica per tutti i gusti nella nostra selezione di aprile

BILL FRISELL / FRED HERSCH / CHRIS POTTER / JULIAN LAGE / YUSEF LATEEF / DAN WEISS / TOMMASO VITTORINI & GRANDE ELENCO MUSICISTI / PAOLO CONTE / MODERN ART TRIO / DAVID LEON / ADA MONTELLANICO / BRYCE DESSNER / SONIA SPINELLO & EUGENIA CANALE / LYNNE ARRIALE / MILES MINDLIN / MIKE DE SOUZA / NORAH JONES / SIMONA SEVERINI DANIELE RICHIEDEI GIULIO CORINI / JOHNNY LYTLE / MIKE WESTBROOK

 

ACQUISTA ORA MUSICA JAZZ DI APRILE 2024!

 

SASSOFONI

CHRIS POTTER

Alla vigilia dell’uscita del suo «Eagle’s Point» con Brad Mehldau, John Patitucci e Brian Blade, il sassofonista è venuto a suonare a Milano, assieme però a Craig Taborn e Eric Harland. Non sono mancati quindi gli argomenti di conversazione

 

CHITARRE

JULIAN LAGE

Il nuovo disco del chitarrista californiano ha avuto, per il suo autore, una funzione quasi terapeutica. Ed è lo stesso Lage a raccontarci come questa volta ha «imparato a delegare», affidandosi a un produttore di peso come Joe Henry


VIBRAFONI

JOEL ROSS

Il giovane vibrafonista è già arrivato al quarto disco e ha ormai abbandonato lo status di brillante promessa per entrare nel campo delle certezze. Non è più il nome nuovo del jazz di domani ma uno dei punti fermi di quello di oggi

ORCHESTRE

TOMMASO VITTORINI

A oltre quarant’anni dalle sue ultime apparizioni pubbliche è tornata a esibirsi dal vivo – e ha anche pubblicato un disco – una formazione che nel jazz italiano possiede un alone quasi mitologico. Ne parliamo col suo fondatore nonché direttore

TROMBE

CHRIS BOTTI

Il popolare trombettista italo-americano (ma lui si dichiara semplicemente italiano) è passato alla Blue Note è ha inciso un disco di jazz secondo i dettami della «vecchia scuola» con una band di alto livello. Lo abbiamo incontrato per farci raccontare i retroscena di questo ritorno

BATTERIE

EVITA POLIDORO

La giovane batterista è uno dei talenti più significativi e richiesti degli ultimi anni: da Enrico Rava a Maria Pia De Vito, da Ferdinando Romano a Michele Bonifati, senza scordare Dee Dee Bridgewater. La intervistiamo in occasione del suo debutto da leader, un disco insolito e controcorrente

ACQUISTA ORA MUSICA JAZZ DI APRILE 2024!

 

BATTERIE

ROBERTO GATTO

Il batterista romano non è nuovo agli omaggi discografici, ma l’affrontare nel suo nuovo disco il percorso compositivo di un maestro della batteria come Tony Williams gli stava particolarmente a cuore.
E ce ne spiega il perché

VOICES

ADA MONTELLANICO

A colloquio con la cantante romana, che nel suo nuovo disco si cimenta con un repertorio davvero inconsueto per il jazz, una sfida affrontata e superata con brillantezza

COMPOSERS

MARK SOLBORG

Il chitarrista danese, che si è formato all’interno di culture diverse, conduce da tempo un’intensa ricerca sui linguaggi e sulle ibridazioni, attratto com’è dal significato e dal pensiero dietro le forme di comunicazione. La sua è una musica di grande fascino, anche visivo

ACQUISTA ORA MUSICA JAZZ DI APRILE 2024!

 

CIRCUS

OUTSIDERS

NAIMA FARAÒ

«Non importa quale sia la destinazione, ciò che conta è trovare una via da percorrere» Naima Faraò.

OUTSIDERS

DISTRICARSI TRA PASSATO E PRESENTE

Tra disco e disco – ma anche all’interno del singolo lavoro –
più input e più referenti, anche emotivi, capaci di toccarci a diversi livelli

MY FOOLISH EAR

RITI DI PASSAGGIO: JOE ZAWINUL TRA MILES DAVIS E WEATHER REPORT

L’ultimo album per la Atlantic del pianista viennese è sicuramente un’opera di transizione, ma molto più importante di quanto sia sempre stata considerata. Ecco perché