È uscito Stay, il nuovo singolo dei Conversessions, vincitori della categoria Jazzology per LAZIOSound

Conversessions, un brano che unisce influenze jazz, rock e pop, che parla di perdita e rinascita in un’esperienza musicale eclettica e coinvolgente.

13807

È uscito Stay, il nuovo singolo dei Conversessions, vincitori nella categoria Jazzology per LAZIOSound, il programma delle Politiche Giovanili della Regione Lazio, realizzato in collaborazione con LAZIOcrea per sostenere e rafforzare lo sviluppo del sistema musicale della Regione. Il brano, un coinvolgente connubio di influenze jazz rock e pop nato dalla collaborazione tra Emanuele Righini e Francesco Sacchini durante la pandemia,a esplora il tema della rinascita e della perdita, avvolgendo l’ascoltatore in atmosfere musicali ricche e dinamiche, grazie alle differenti influenze stilistiche di ogni membro del gruppo.

Le sfide della pandemia, l’oscurità e le difficoltà, ma anche una luminosa rinascita che si avverte nell’outro come l’alba dopo la tempesta, evidenziando la resilienza e la capacità di rinascita di fronte alle avversità: sono questi i fili conduttori di Stay. Nel cuore del brano c’è spazio anche per la rabbia, che deve essere interpretata come una reazione vigorosa alla perdita, energia salvifica che trasforma il dolore in determinazione.

Nel lavoro dei Conversessions si avvertono chiaramente le influenze musicali di icone come i Police e i Radiohead, che permeano il brano con il loro sound distintivo e la passione per la sperimentazione sonora. L’influenza del metal moderno, evidente in una sezione intensa, aggiunge un elemento di robustezza e energia, contribuendo a fornire un’esperienza musicale eclettica e coinvolgente.

Dopo la vittoria di LAZIOSound nella categoria Jazzology, i Conversessions hanno partecipato ai festival Jazzaldía e Roma Jazz Festival.

Conversessions è un progetto multi-stilistico, fondato su interazioni tra generi e con una particolare attenzione a concetti e tematiche. La band nasce dalle sperimentazioni di Giacomo Tagliaventi (tastierista) ed Emanuele Righini (chitarrista), e viene completata da Davide Fabrizio (batterista), Guglielmo Molino (bassista) e Lorenzo Reggio (chitarrista), studenti alcuni del Saint Louis College of Music, altri del Conservatorio di Santa Cecilia, entrambi istituti romani. Il gruppo presenta una musica multi-sfaccettata, grazie alle diverse ascendenze creative di ognuno dei componenti, tra jazz, fusion, progressive, soul e metal.

LAZIOSound è il programma delle Politiche Giovanili della Regione Lazio, realizzato in collaborazione con LAZIOcrea per sostenere e rafforzare lo sviluppo del sistema musicale del Lazio attraverso strumenti economici, interventi mirati, partnership e attività di promozione finalizzate a sostenere le componenti artistiche giovanili indipendenti.

Parlano i Conversession

Il nostro percorso a LAZIOSound è iniziato al conservatorio di Frosinone, dove abbiamo ottenuto il primo posto nella categoria Jazzology e in cui abbiamo avuto il piacere di ascoltare un piano solo di Danilo Rea, guest dell’evento. Il premio ricevuto è stato molteplice: la registrazione di un brano con videoclip, la partecipazione ai festival Jazzaldía e RJF (rispettivamente a San Sebastián e a Roma). La partenza per San Sebastián è avvenuta direttamente da lì, all’alba: con un taxi siamo arrivati in aeroporto, dove ci siamo ricongiunti con il nostro batterista, purtroppo assente alla fase finale in quanto sorpresa dell’ultimo minuto. L’esperienza in Spagna è stata grandiosa: abbiamo tenuto una performance di livello alto quasi quanto quello degli staff e del pubblico: immensa la lezione di efficienza, organizzazione e rispetto degli artisti che ci è stata impartita, contrariamente a quanto spesso purtroppo accade nel nostro paese.

A novembre ci siamo poi esibiti per il festival RJF presso la Casa del Jazz di Roma, ricevendo un ottimo riscontro. Ora che siamo alle fasi finali non possiamo che definirci maturati in tanti sensi grazie a quest’esperienza, da cui abbiamo ottenuto e imparato molto.

 

Contenuto promozionale realizzato in collaborazione con LAZIOsound.