UMBRIA JAZZ: GLI APPUNTAMENTI DAL 13 AL 16 LUGLIO

72

[youtube width=”590″ height=”360″ video_id=”L_XJ_s5IsQc”]

Umbria Jazz prosegue il 13 (ore 12) con un altro interessante appuntamento della sezione Young Jazz al Morlacchi che darà ospitalità al trio dell’indo-statunitense Vijay Iyer con Marcus Gilmore e Stephan Crump; per accogliere circa dodici ore dopo (per ‘Round Midnight)  la presentazione ufficiale di «Boundaries» del quartetto di Antonio Faraò che annovera il sassofonista Mauro Negri, il contrabbassista macedone Martin Gjakonovski e il batterista Mauro Beggio.

Ogni pomeriggio, inoltre, i giardini Carducci ospiteranno l’esibizione di uno dei gruppi finalisti del Conad Contest.

Sempre il 13 (ore 21), in piazza IV Novembre il palco sarà appannaggio dell’Henry Ford Big Band. Nel mezzo della serata, alle 21, la scena si sposta all’arena Santa Giuliana dove si avvicenderanno sul palco The Bad Plus & Joshua Redman, seguiti dal pluripremiato collettivo Snarky Puppy, Capitanati dal bassista Michael League, con il loro repertorio che propone incursioni musicali nel funk e nel R&B, passando per la fusion e il rock.

E’ lo Young Jazz a fare da apripista il 14 con il trio del chitarrista danese Jakob Bro che annovera Thomas Morgan e Joey Baron (ore 12, teatro Morlacchi). In piazza IV novembre la ribalta sarà per la Philadelphia Jazz Orchestra (ore 21).

Alle 21.30 l’arena Santa Giuliana ospiterà il singolar tenzone tra Herbie Hancock e Chick Corea, il cui esordio in coppia risale al maggio 1978 con un tour di concerti e due dischi, di cui uno doppio dal titolo «An Evening With Herbie Hancock & Chick Corea Live in Concert». Si torna al Morlacchi per il dodicesimo rintocco per ascoltare il roccioso quartetto del sassofonista plurinominato ai Grammy Award Miguel Zenón.

Non sfigura anche il 15 con un altro evento clou che vede sottobraccio Lady Gaga e Tony Bennet (ore 21.30, arena Santa Giuliana) per l’unica data italiana del tour europeo di presentazione del disco «Cheek To Cheek».Nel pomeriggio (ore 17) al Morlacchi omaggio al grande Renato Sellani con Danilo Rea, Massimo Moriconi e Tullio De Piscopo. ‘Round Jazz al Morlacchi presenterà la band di Manchester GoGo Penguin. Mentre in piazza IV Novembre alle 21 si esibirà la Bloomsburg University Jazz Ensemble.

In evidenza il 16 al Morlacchi prima (ore 16) la band del giovane trombettista e bandleader Theo Crocker con Anthony Ware, Michael King, Eric Wheeler, Kassa Overall;  poi per lo Young Jazz, l’incontro tra Ben Van Gelder and Reiner Baas e il batterista Han Bennink che, ad ottant’anni, approda per la prima volta a Uj (ore 24). Alle ore 11, ancora al Morlacchi ci sarà la proiezione del film Umbria Jazz, una storia speciale. Alle 21 piazza IV Novembre ospiterà la University South Florida Jazztet.

Sempre il 16, doppio concerto all’arena: Robert Glasper Trio prima e, poi, Cassandra Wilson che presenterà il suo ultimo lavoro discografico «Coming Forth By Day».

Alceste Ayroldi

info: www.umbriajazz.com

Qui il link dell’articolo riguardante gli appuntamenti di Umbria Jazz dal 9 al 12:

https://www.musicajazz.itumbria-jazz-gli-appuntamenti-dal-9-al-12-luglio/