SWISS JAZZ AWARD 2015: I FINALISTI

87

[youtube width=”590″ height=”360″ video_id=”CCZGbQeH5G0″]

Cinque erano i candidati in lizza per lo Swiss Jazz Award 2015. Dopo due mesi di votazione online, la giuria popolare ha ora emesso il proprio inappellabile verdetto: le tre band qualificate per la finale dello Swiss Jazz Award 2015 sono:

– Beat Baumli & Jürg Morgenthaler Trio, formato da due autentici maestri del jazz classico svizzero e da Giorgios Antoniou al basso;

Piri Piri, gruppo lucernese paladino di un piacevole e raffinato jazz manouche;

Raphael Jost, 25enne cantante, pianista e songwriter turgoviese messosi in luce con l’album di debutto Don’t Blame Me.

Quasi tremila appassionati di jazz hanno partecipato alla prima fase del referendum. I voti emessi peseranno ora per metà nel verdetto finale, che sarà emesso dal pubblico e da una giuria di esperti domenica 28 giugno al festival jazz di Ascona, al termine di un’esibizione dal vivo delle tre band. L’evento sarà trasmesso in diretta da RSI Rete Due.

Lo Swiss Jazz Award è l’unico premio dedicato al jazz svizzero basato principalmente su un referendum popolare. L’evento è giunto alla nona edizione ed è promosso e prodotto dall’emittente della SSR-SRG Radio Swiss Jazz e da JazzAscona Festival, con il supporto di Migros percento culturale.

Info: www.swissjazzaward.ch

La Redazione