BERLIN JAZZ FESTIVAL: DA 50 ANNI ANCORA SORPRESE

45

[youtube width=”590″ height=”360″ video_id=”WrKkPvaZA98″]

Dal 30 ottobre al 3 novembre avrà luogo il Berlin Jazz Festival. Fondato nel 1964, è una delle più prestigiose e longeve rassegne d’Europa e, com’è proprio dello spirito berlinese, si è sempre distinto per una programmazione insolita. La filosofia del festival è infatti quella di evocare il Sound of Surprise mediante la contaminazione di generi, ovvero la perfetta metafora del jazz, riprendendo l’elemento che fu determinante per la nascita della nostra musica.

Si tratta di un tentativo di documentare lo stato dell’arte della musica improvvisata contemporanea in diverse aree, con una preferenza per tutto ciò che di inaspettato può accadere nel momento in cui musicisti provenienti da diverse culture si trovano a suonare assieme. Accanto ai grandi nomi del jazz statunitense si affiancano infatti, in progetti esclusivi, artisti provenienti dall’avanguardia europea, dal klezmer e dall’hip-hop; in più, per l’edizione 2013, particolare attenzione sarà dedicata alle culture di matrice africana.

Qui il programma completo della manifestazione.

R Crisafi