Sile Jazz: confermata l’edizione 2020

La nona edizione del festival estivo nel trevigiano è pronta a partire, alla fine di giugno. In arrivo il nuovo programma “a chilometro zero” per valorizzare innanzitutto i talenti locali.

7163

La nona edizione di Sile Jazz ci sarà. Lo ha annunciato il direttore artistico e fondatore di nusica.org Alessandro Fedrigo.  Lo stop forzato degli ultimi mesi non ha spento i riflettori sul festival protagonista della provincia di Treviso, che ritorna a cavallo tra i mesi di giugno e luglio con una nuova edizione, tutta a “chilometro zero”. Tredici comuni partecipanti, una rassegna ripensata per questi tempi, senza rinunce ma con una nuova opportunità: valorizzare e dare voce inanzitutto ai tanti talenti locali, veneti e italiani. Per questo la rassegna 2020 si intitola Suoni Vicini; la musica come strumento per accorciare tutte le distanze e unire le comunità, in totale sicurezza. E lo farà con tantissimi concerti all’aperto, ad ingresso gratuito ma controllato, a cui si accederà prenotando il proprio posto online.
Un’attenzione quella per il territorio e la sua comunità che è stata sempre al centro della proposta di Sile Jazz, ma che quest’anno assume un valore particolare: ritornare a vivere i luoghi comuni,  i parchi, le piazze, riscoprire gli spazi e la bellezza dei luoghi, attraverso momenti di incontro di qualità, da vivere con spensieratezza e responsabilità.
La partenza di Suoni Vicini è un segnale concreto che conferma il valore del fare rete, l’importanza nell’investimento nella cultura e la musica come mezzo per scoprire e conoscere il territorio. Un’indicazione positiva che arriva, primo luogo, dai comuni aderenti – addirittura con nuovi partecipanti – che hanno confermato il proprio impegno per poter restituire al pubblico la magia della performance dal vivo, in sicurezza e senza compromessi: ad oggi sono Treviso, Casale, Casier, Istrana, Mogliano, Morgano, Preganziol, Piombino Dese, Quinto di Treviso, Roncade, Silea, Vedelago, Zero Branco.
Il programma completo sarà  disponibile nelle prossime settimane.