Roberta Gambarini e Roy Hargrove chiudono Midsummer Jazz Concerts

225

Stresa, Lungolago La Palazzola Domenica 24 luglio 2016 – ore 21,00
Ultimo appuntamento della quinta edizione dei Midsummer Jazz Concerts, rassegna jazz in riva al Lago Maggiore che si svolge dal 19 al 24 luglio 2016. La serata ospita un doppio set: il primo con leader la vocalist italiana Roberta Gambarini e il secondo con il trombettista Roy Hargove; per entrambi la formazione si completa con il sassofonista Justin Robinson, il pianista Sullivan Fortner, il bassista Ameen Saleem e il batterista Quincy Phillips.

Della voce di Roberta Gambarini la definizione più appropriata è stata data dal Boston Globe, qualificandola come il “vero successore di Ella Fitzgerald, Sarah Vaughan, e Carmen McRae”.

Il trombettista Roy Hargrove è uno dei jazzisti più in vista dell’attuale panorama jazz internazionale. Da oltre vent’anni si è imposto all’attenzione di un vasto pubblico grazie alla sua padronanza tecnica e a un eclettismo che lo hanno portato a una carriera internazionale di prestigio.

La sede del concerto è sulla terrazza del Lungolago di Stresa in località La Palazzola, (in caso di maltempo i concerti si tengono al Regina Palace Hotel).
Costo del biglietto: € 30 (settore unico). Abbonamento a Tutto Jazz: € 120 (6 concerti). Abbonamento Open Midsummer: € 45 (per due concerti a scelta).

Agevolazioni speciali per i giovani fino a 26 anni: Music-p@ss a € 10 per tutti i concerti, Company-p@ss a € 5 per gruppi di 4 o più ragazzi. Convenzioni attive per gli abbonati da verificare sul sito www.stresafestival.eu. I biglietti e gli abbonamenti si possono acquistare online su www.stresafestival.eu o presso la sede di Stresa Festival, in via Carducci 38 a Stresa, dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.30. Orario continuato i giorni di concerto.

Info e prenotazioni: boxoffice@stresafestival.eu, tel 0323 31095; http://www.stresafestival.eu/