RETE DONNA 2.0 IN ABRUZZO PER UN PROGETTO DI SOLIDARIETA’

44

[youtube width=”590″ height=”360″ video_id=”L4STKBeeivI”]

Rete donna 2.0, la manifestazione a sostegno del mondo femminile organizzata da Joanna Miro per Free Music Experience, che ne cura anche la direzione artistica, e in collaborazione con Obiettivo Famiglia Federcasalinghe Chieti e la Commissione Pari Opportunità Abruzzo,  si terrà dal 9 maggio al 19 giugno tra Ortona, Pescara e Chieti

Tutti gli spettacoli inizieranno alle ore 21; l’ingresso sarà ad offerta, suggerita di 10 euro. Parte del denaro ricavato dalle serate andrà a progetti a sostegno del mondo infantile e femminile come il Consultorio AGE e il Centro Antiviolenza Donn’è di Ortona, la casa d’accoglienza “Mamma Emilia” del Centro Aiuto alla Vita a Pescara e la casa famiglia di Chieti La casa di Francesco.

Il programma completo:

Venerdì 9 maggio Chris Jarrett salirà sul palco del Teatro Tosti di Ortona insieme al violinista molisano Luca Ciarla.

Giovedì 29 maggio Sarah Jane Morris, madrina di Rete donna 2.0, proporrà al Parco dei Gesuiti di Pescara un’esibizione musicale in duo con il chitarrista Antonio Forcione.

Giovedì 19 giugno Fabrizio Bosso concluderà “Rete donna 2.0” a Chieti (sede da definire) come ospite del trio del chitarrista Daniele Cordisco con Dario Rosciglione e Giovanni Campanella, che presenteranno il disco «This could be the star».

Rete donna 2.0 gode anche del patrocinio del Consiglio per le Pari Opportunità della Regione Abruzzo e dei Comuni di Pescara (assessorato alle Politiche dell’accoglienza), di Chieti (assessorato alle Pari Opportunità) e di Ortona (assessorato alle manifestazioni ed eventi). A sostegno della manifestazione partecipano anche i Cif (Comitato Imprenditoria Femminile) di Pescara e Chieti, Confcommercio Chieti, Confesercenti Chieti, Confartigianato Abruzzo, Cna Abruzzo.

Info: joannamir@gmail.com; 340.7367177

A Ayroldi