JAZZMI 2017 dal 2 al 12 novembre a Milano     

1988
JAZZMI 2017

JAZZMI 2017
Seconda edizione 
dal 2 al 12 novembre, a Milano

Erano molti, sicuramente troppi, gli anni di disamore della città per il jazz dopo l’amore sbocciato fin dall’epoca dello swing, fortemente dichiarato già negli anni cinquanta e consolidato fino agli anni novanta. Milano ha dato tanto al jazz con concerti, festival e locali rimasti nella memoria di molti, ma negli ultimi vent’anni sembrava essersi dimenticata di quanto questa musica fosse una parte vitale della sua storia culturale.

Finalmente l’anno scorso con la prima edizione del festival JAZZMI l’amore è rinato e l’eccellente ed immediato successo, sia della critica che di pubblico, hanno creato la base ottimale sulla quale ricostruire e intensificare la “relazione amorosa”.

JAZZMI 2017, dal 2 al 12 novembre, riporta il grande jazz a Milano non solo nei due poli principali, il Blue Note e il Triennale Teatro dell’Arte, ma in tanti altri luoghi distribuiti tra il centro e i quartieri più periferici con oltre 150 eventi e 500 musicisti, affiancando nomi leggendari come Lee Konitz, Paolo Fresu, Bill Frisell, Mulatu Astatke, Brad Mehldau, Jan Garbarek a giovani artisti come Laura Mvula, Andrea Motis, Xamvolo e coinvolgendo tutte le realtà cittadine che durante l’anno producono e propongono jazz.

JAZZMI 2017 è musica e tanto altro: libri, film, mostre, incontri con gli artisti, masterclass e narrazioni e con JAZZMI FREE offre la possibilità al grande pubblico di entrare in contatto con il jazz grazie a tanti eventi gratuiti pronti ad incantare con mostre, concerti, Dj Set e incontri diversi in un viaggio di 11 giorni, realizzati in collaborazione con il Comune di Milano, Touring Club Italiano, i Civici Corsi di Jazz,  Super-il festival delle periferie, Lacittàintorno e molti altri partner.

Focus di questa sezione del festival è la collaborazione con Fondazione Cariplo per Lacittàintorno, e in questa prima fase le aree coinvolte sono Adriano/via Padova e Corvetto Chiaravalle.

In questi due quartieri JAZZMI 2017presenterà quattro progetti speciali: due date di GiocaJazz, rivolto ai più piccoli e diretto da Massimo Nunzi, un concerto speciale di Enrico Intra con Joyce Yuille e Marcella Carboni presso la Parrocchia Madonna della Medaglia Miracolosa e infine un concerto itinerante de L’Orchestrino al Quartiere Adriano.

Il programma sarà fitto di appuntamenti tutti connessi tra loro, creando dei percorsi in tutta la città e rendendo JAZZMI 2017 un evento sinergico e vivo in spazi inconsueti dall’hinterland al centro città.

La partenza il 2 novembre è dalla suggestiva location del Belvedere Enzo Jannacci del Palazzo Pirelli (grazie al Consiglio di Regione Lombardia) con i concerti di Push Up Quintet e Orion Trio e la chiusura sarà con Cesar Moreno Trio e Oxalis (giovani gruppi selezionati dal Conservatorio Giuseppe Verdi) il 12 novembre.

Il festival si espanderà nelle hall degli alberghi della catena NH Hotel, negli spazi che si affacciano sulla Galleria Vittorio Emanuele del Mercato Del Duomo, nelle Biblioteche di quartiere della nostra città (Sormani, Quarto Oggiaro, Valvassori Peroni, Gallaratese, Lorenteggio e Affori), in luoghi suggestivi e storici come Palazzo Litta, Acquario Civico, Museo del ‘900, Planetario, Museo della Scienza e della Tecnica, Archivio di Stato, Rotonda della Besana, Galleria d’Arte Moderna, Casa Verdi, il Casello Sempione presso l’Arco Della Pace, il mercato di Piazza Santa Maria del Suffragio e in strutture site nelle periferie (Nuovo Armenia, EUMM a Dergano, Spazio Gorlini a Trenno, ZOC, Mercato Lorenteggio e Casa Della Carità al Quartiere Adriano/Via Padova, Bonaventura Music Club in Barona).

Media partner di JAZZMI 2017 e di JAZZDO.IT sono: Corriere della Sera, Vivi Milano, Radio Monte Carlo, Musica Jazz, Edizioni Zero, Spotify. Fondamentale il supporto e il contributo di SIAE.

JAZZMI 2017 con la direzione artistica di Luciano Linzi e Titti Santini, è ideato e prodotto da Triennale Teatro dell’Arte e Ponderosa Music & Art, in collaborazione con Blue Note Milano, realizzato grazie al Comune di Milano – Assessorato alla Cultura, con il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, main partner Intesa Sanpaolo, partner Flying blue e Hamilton.

Per il programma completo e dettagliato

Abbonamenti e biglietti:
www.jazzmi.it
info@jazzmi.it

INFOLINE: 345.5170594
Dalle 10 alle 18 dal lunedì al venerdì e nei giorni del festival.

JAZZMI 2017