Fano Jazz by the Sea 2017 dal 22 al 30 luglio

1209
Fano Jazz by the Sea 2017

FANO JAZZ BY THE SEA 2017
ANNIVERSARIO 25 ANNI

22 al 30 luglio

con Michael Nyman, John Scofield, Trilok Gurtu/Paolo Fresu/Omar Sosa, Jacob Collier, Bokantè, Tigran Hamasyan, Chano Dominguez, Giovanni Guidi e tanti altri artisti

Special Event venerdì 14 luglio al Teatro dell’Aria di Gradara, con il rodato quartetto di Fabrizio Bosso. Consueta, festosa chiusura, domenica 30 luglio, sui prati della Golena del Furlo di Acqualagna, con la spettacolare Gangbe Brass Band del Benin. Nel mezzo, da sabato 22 a sabato 29 luglio, la Rocca Malatestiana di Fano, restituita alla Città dopo un prezioso lavoro di restauro, sarà il Main Stage di Fano Jazz By The Sea, che in occasione della sua XXV edizione approda, quindi, in una location così prestigiosa e ricca di storia. All’interno della stessa Rocca, sarà allestito anche lo Young Stage, mentre al suo esterno avrà sede il Jazz Village, vero e proprio punto di unione fra la Città e il Festival.

Sabato 22 luglio, sul Main Stage, si comincia con il celebre pianista e compositore inglese Michael Nyman, impegnato in un piano solo nel corso del quale offrirà all’ascolto una carrellata delle melodie per il cinema che lo hanno reso ovunque famoso. Il concerto di Michael Nyman avrà un ulteriore significato: parte degli incassi saranno devoluti alle popolazioni marchigiane colpite dal recente terremoto.

Nelle serate successive, i riflettori saranno poi puntati sul rinomato chitarrista americano John Scofield, che si farà ascoltare a capo della sua Uberjam Band (23 luglio); sul supertrio formato dal percussionista indiano Trilok Gurtu, daPaolo Fresu e dal pianista cubano Omar Sosa (24 luglio); sul cantante e polistrumentista britannico Jacob Collier, nuova stella del jazz mondiale e fresco vincitore di due Grammy Award (25 luglio); sui Bokantè, intrigante gruppo multietnico nato da una costola degli ormai popolarissimi Snarky Puppy (26 luglio); sul raffinato pianista di origine armena Tigran Hamasyan (27 luglio); sul notevole quartetto vincitore del “Top Jazz 2016” del mensile Musica Jazz per il miglior disco italiano dell’anno, costituito dal pianista Giovanni Guidi, dal trombonista Gianluca Petrella, dal clarinettista francese Louis Sclavis e dal batterista portoghese Joao Lobo (28 luglio). Infine, il 29 luglio, sarà di scena il pianista spagnolo Chano Dominguez, artefice di un avvincente mix di jazz e flamenco.

Numerosi gli eventi collaterali: dalla sezione Young Stage, in programma ogni sera alle 23 alla Sala Malatestiana, con una selezione di giovani talenti già affermati o in via di affermazione a livello nazionale fra i quali la pianista e vocalist Debora Petrina e il trombonista Filippo Vignato), alla rassegna di solo performance “Gli echi della migrazione”, con alcuni dei più noti esponenti del jazz italiano (nel tardo pomeriggio alla Pinacoteca San Domenico, dal 25 al 29 luglio, con Roberto OttavianoGiovanni FalzoneRoberto Dani e Simone Zanchini); dalle escursioni in barca a vela (il 25 e il 28 luglio a bordo del Caicco Regina Isabella) a ,mostre di arte contemporanea e molto altro ancora.

 

PROGRAMMA

Venerdì 14 luglio
Special Event

Ore 21.15 – Teatro Dell’Aria – Via Dei Capuccini, Gradara (PU)

Fabrizio Bosso Quartet  ” State Of The Art “
Fabrizio Bosso, tromba – Julian Oliver Mazzariello, pianoforte – Jacopo Ferrazza, contrabbasso – Nicola Angelucci, batteria

Sabato  22 luglio
Jazz Village

Ore 19.00 –  Inaugurazione Jazz Village – Piazza Malatesta

Aperitivo in Jazz 

MYO – Mondaino Young Orchestra – Direzione, Michele Chiaretti

Ingresso gratuito

MainStage  Anteprima Festival

Ore 21.15  – Rocca Malatestiana – Piazza Malatesta

Michael Nyman Piano Solo
Michael Nyman, pianoforte

Jazz Village – Round  About  Midnight 

Ore 23.00 – Piazza Malatesta
“Let’s all jazz” – DJ set a cura di Luca Valentini, Giulio Malfanti, Paolo Ricci

Ingresso gratuito

Domenica  23 luglio
Jazz Village

Ore 19.30 – Piazza Malatesta

Aperitivo in Jazz

The Julia Shore Quartet
Julia Shore, voce – Stefano Coppari, chitarra – Lorenzo Scipioni, contrabasso – Mauro Cimarra, batteria

Ingresso gratuito

MainStage

Ore 21.15 –  Rocca Malatestiana – Piazza Malatesta

John Scofield Uberjam Band
John Scofield, chitarra – Avi Bortnick, chitarra ritmica e campionatori – Andy Hess, basso elettrico – Dennis Chambers, batteria

YoungStage

Ore 23.00 – Rocca Malatestiana – Piazza Malatesta

butterfly
vertigo treatment
Bruno Marinucci, chitarra – Pierpaolo Ranieri, basso, synth, electronic drums – Marco Rovinelli, batteria

Jazz Village

Ore 24.00 – Piazza Malatesta

Round  About  Midnight 
“Let’s all jazz” – DJ set a cura di Luca Valentini, Giulio Malfanti, Paolo Ricci

Ingresso gratuito

Lunedì  24 luglio

ExodusStage

Ore 18,30  –  Pinacoteca San Domenico – Via Arco D’Augusto

“Gli echi della migrazione”
Jabel Kanuteh “Il Viaggio”
Jabel Kanuteh, kora, voce
Istallazione artistica a cura  di TRAFFIC- Spazio Arte – Urbania

Ingresso gratuito

Jazz Village

Ore 19,30 – Piazza Malatesta

Aperitivo in Jazz

Arionas Gyftakis Quartet
Arionas Gyftakis, contrabbasso – Spyros Manesis, pianoforte – Anastasis Gouliaris, batteria – Gabriele Milozzi, sassofono 

Ingresso gratuito

MainStage

Ore 21.15 –  Rocca Malatestiana – Piazza Malatesta

GFS trio Trilok Gurtu /Paolo Fresu / Omar Sosa
Trilok Gurtu, batteria, percussioni, voce – Paolo Fresu, tromba, flicorno, electronics – Omar Sosa,  piano, Fender Rhodes, electronics

YoungStage

Ore 23,00 – Rocca Malatestiana – Piazza Malatesta

Filippo Macchiarelli Quintet
Filippo Macchiarelli, basso – Massimo Morganti, trombone – Emilio Marinelli, pianoforte – Mattia Feliciani, sax –  Luca di Battista, batteria

Jazz Village

Ore 24.00 – Piazza Malatesta

Round  About  Midnight 

“Let’s all jazz” – DJ set a cura di Luca Valentini, Giulio Malfanti, Paolo Ricci

Ingresso gratuito

Martedì 25 luglio

“Jazz in ONda”

Escursione e concerto a bordo del Caicco Regina Isabella

Enrico Zanisi Piano Tales  
Enrico Zanisi – pianoforte

ExodusStage

Ore 18.30  –  Pinacoteca San Domenico – Via Arco D’Augusto

“ Gli echi della migrazione”

Roberto Ottaviano“Lontano”
Roberto Ottaviano, soprano sax, laptop, tapes

Ingresso gratuito

Jazz Village

Ore 19.30 – Piazza Malatesta

Aperitivo in Jazz

Trio Indigo
Anna Tagliabue, voce  – Marco Fiorini, chitarra – Eros Rambaldi, contrabbasso

Ingresso gratuito

MainStage

Ore 21.15 –  Rocca Malatestiana – Piazza Malatesta

Quincy Jones Presents
Jacob Collier In My Room
Jacob Collier, voce, pianoforte, tastiere, chitarra, contrabbasso, basso elettrico, percussioni, batteria

YoungStage

Ore 23.00 – Rocca Malatestiana – Piazza Malatesta

MACK A Future Soul Pulse
featuring Federico Pierantoni
Federico Squassabia, tastiere, bass synth  – Marco Frattini, batteria Federico Pierantoni, trombone

Jazz Village

Ore 24.00–- Piazza Malatesta

Round  About  Midnight 

“Midnight Soundscapes”
“Passaggi (sonori) di mezzanotte”
A cura di Tommaso Vecchiarelli

Ingresso gratuito

Mercoledì 26 luglio

ExodusStage

Ore 18.30  –  Pinacoteca San Domenico – Via Arco D’Augusto

“ Gli echi della migrazione” Jazz Village
Simone Zanchini Solo “Quasi Acustico”
Simone Zanchini, fisarmonica, live electronics

Ingresso gratuito

Ore 24.00 – Piazza Malatesta

Round  About  Midnight 

“Midnight Soundscapes”
“Passaggi (sonori) di mezzanotte”
A cura di Tommaso Vecchiarelli

Simone Zanchini Solo “Quasi Acustico”
Simone Zanchini, fisarmonica, live electronics

Ingresso gratuito

Jazz Village

Ore 19.30 – Piazza Malatesta

Aperitivo in Jazz

Locomoquartet
Jean Gambini, sax –  Michele Donati, pianoforte –  Ivan Gambini, batteria –  Matteo Salvatori, percussioni

Ingresso gratuito

MainStage

Ore 21.15 –  Rocca Malatestiana – Piazza Malatesta

Bokantè
Malika Tirolien, voce – Jamey Haddad, percussioni – André Ferrari, percussioni – Keita Ogawa, percussioni – Chris McQueen, chitarra – Bob Lanzetti, chitarra – Roosevelt Collier, lap and pedal,  steel guitars – Michael League, chitarra baritono e basso  

YoungStage

Ore 23.00 – Rocca Malatestiana – Piazza Malatesta

Debora Petrina “Be Blind”
Debora Petrina, voce, tastiere e chitarra elettrica

Jazz Village

Ore 24.00–- Piazza Malatesta

Round  About  Midnight 

“Midnight Soundscapes”
“Passaggi (sonori) di mezzanotte”
A cura di Tommaso Vecchiarelli

Ingresso gratuito

Giovedì 27 luglio

ExodusStage

Ore 18.30  –  Pinacoteca San Domenico – Via Arco D’Augusto

“Gli echi della migrazione”

Paolo Angeli S’Û
Paolo Angeli, chitarra sarda preparata e voce

Ingresso gratuito

Jazz Village

Ore 19.30 – Piazza Malatesta

Aperitivo in Jazz

Laboratorio Popular Jazz
In collaborazione con il Liceo Musicale Rinaldini – Ancona
Direzione Marco Pacassoni e Antonio Spaziano

Ingresso gratuito

MainStage

Ore 21.15 – Rocca Malatestiana – Piazza Malatesta

Tigran Hamasyan piano solo
An Ancient Observer
Tigran Hamasyan, pianoforte

YoungStage

Ore 23.00 – Rocca Malatestiana – Piazza Malatesta

Filippo Vignato Trio
Filippo Vignato, trombone, electronics – Yannick Lestra, fender rhodes, synth – Attila Gyarfas,  batteria electronics

Jazz Village

Ore 24.00–- Piazza Malatesta

Round  About  Midnight 

“Midnight Soundscapes”
“Passaggi (sonori) di mezzanotte”
A cura di Tommaso Vecchiarelli

Ingresso gratuito

Venerdì 28 luglio

“Jazz in ONda”

Escursione e concerto  a bordo del Caicco Regina Isabella

Welcome To The Django
Carlo Chiarenza, chitarra  –  Paolo Sorci, chitarra –  Roberto Gazzani, contrabbasso – Umberto Gnassi, clarinetto
18,00 Partenza dal Porto Turistico Marina dei Cesari al Colle dell’Ardizio
23,00 Rientro

ExodusStage

Ore 18.30  –  Pinacoteca San Domenico – Via Arco D’Augusto

“Gli echi della migrazione”

Giovanni Falzone Solo Project “Migrante con la tromba”
Giovanni Falzone, tromba, voce,  electronics

Ingresso gratuito

Jazz Village

Ore 19.30 – Piazza Malatesta

Aperitivo in Jazz

Marconi Jazz Band
In collaborazione con il Liceo Musicale Marconi – Pesaro
Direttore Maria Teresa Tecchi

Ingresso gratuito

MainStage

Ore 21.15 – Rocca Malatestiana – Piazza Malatesta

Giovanni Guidi “Planet Earth” piano solo
Giovanni Guidi, pianoforte

“Ida Lupino” Giovanni Guidi, Gianluca Petrella, Louis Sclavis, Joao Lobo

Giovanni Guidi, pianoforte – Gianluca Petrella, trombone –  Louis Sclavis, clarinetto, clarinetto basso –  Joao Lobo, batteria

YoungStage

Ore 23,00 – Rocca Malatestiana – Piazza Malatesta

Pericopes +1 “These Human Beings”
Emi Vernizzi, saxAlex Sgobbio, pianoforteNick Wight, batteria

Jazz Village

Ore 24.00 – Piazza Malatesta

Round  About  Midnight 
“Let’s all jazz” – DJ set a cura di Luca Valentini, Giulio Malfanti, Paolo Ricci

Ingresso gratuito

Sabato 29 luglio

ExodusStage

Ore 18.30  –  Pinacoteca San Domenico – Via Arco D’Augusto

“Gli echi della migrazione”

Roberto Dani “Forme in movimento”
Roberto Dani, batteria preparata

Ingresso gratuito

Jazz Village

Ore 19.30 – Piazza Malatesta

Aperitivo in Jazz

Orchestra Mosaico Musicale
Direzione, Jean Gambini

Ingresso gratuito

MainStage

Ore 21.15 –  Rocca Malatestiana – Piazza Malatesta

Chano Domínguez Trio “Flamenco Sketches”

Chano Domínguez, pianoforte – Horacio Fumero, contrabbasso – David Xirgu , batteria

YoungStage

Ore 23.00 – Rocca Malatestiana – Piazza Malatesta

Maria Chiara Argirò Group “The Fall Dance “

Maria Chiara Argirò, pianoforte – Sam Rapley, sax tenore tenore, clarinetto – Tal Janes, chitarra – Andrea Di Biase, contrabbasso – Gaspar Sena, batteria

Jazz Village

Ore 24.00 – Piazza Malatesta

Round  About  Midnight 

“Midnight Soundscapes”
“Passaggi (sonori) di mezzanotte”
A cura di Tommaso Vecchiarelli

Ingresso gratuito

Domenica 30 luglio

MainStage

Ore 21.15 – Golena del Furlo – Acqualagna

Gangbè Brass Band
Benoit Avihoué, percussioni e voce – Whendo Martial Ahouandjinou, trombone e voce – Athanase Obet Dehoumon, tromba e voce – Lucien Gbaguidi, sassofono e voce – Crespin Kpitiki, percussioni e voce – James Vodounon, tuba e voce – Ebenezer Zazahou Akloné, sassofono e voce

Ingresso  gratuito

ATTIVITA’ COLLATERALI

Arte & Jazz Mostre d’Arte Contemporanea

CarboniNeriSpinosi
progetto di Michele Sereni a cura di Milena Becci
dal 22 al 30 luglio 2017
Rocca Malatestiana, Salette Espositive – Piazza Malatesta
Artisti: Luigi Carboni, Marco Neri, Graziano Spinosi
Opening: sabato 22 luglio ore 17.30
Ingresso gratuito

The Chicken
personale di Davide Mancini Zanchi
dal 22 luglio al 3 agosto 2017
Palazzo Bracci Pagani,  Sala Espositiva –  Corso Matteotti
Artista: Davide Mancini Zanchi
Opening: sabato 22 luglio ore 18.30
Ingresso gratuito

Il Viaggio
Mostra a Cura di  Trafic Spazio Arte
dal 24 al 29 luglio 2017
Pinacoteca San Domenico
Artisti: Giancarlo Lepore  –  Sabina Trifilò
Opening: lunedì  24 luglio ore 18.30
Ingresso gratuito

Jazz Village

Sabato 22 Luglio –  ore 19:00 Inaugurazione Jazz Village

Mobilità Sostenibile

Fano Jazz Bike The Sea  
Percorso Pesaro Fano
Ritrovo ore 17:00 Pesaro – Piazzale della Libertà (palla di Pomodoro)
Ore 17:30 Partenza
Ore 18:45 Arrivo a Fano Jazz Village – Piazzale Malatesta
In collaborazione con l’Associazione:  “For-Bici Fano FIAB”

Performing Arts

Dalle 18.30 – Piazza Malatesta

VolaVelò & Recup Art Collettivo
A cura del Collettivo VolaVelò

Attività Didattiche

Nei giorni 24/25/26/27/28 Dalle 18.00 alle 19.30 – Piazza Malatesta
Workshop Orchestrale per bambini e ragazzi
Orchestra Mosaico Musicale
A cura di: Jean Gambini, Ximena Jaime, Zulma Jaime, Malgorzata Bartman, Giacomo Uncini, Danilo Lovano,  Alessandro Marzocchi. 

Allestimenti “Young Art”

Sala Malatestiana – Sala interna alla Rocca Malatestiana
A cura degli allievi del Liceo Artistico Apolloni

  1. S.  E. R.  ITACA – Strada San Michele, 39 – Fano (PU)

Sabato 23 luglio – ore 18.30
in collaborazione con l’ ANFFAS Fano e Coop Crescere
Ingresso gratuito

Conversazioni in jazz – Presentazione Libri – Dialoghi e Racconti

Dalle 18.30 – Piazza Malatesta

Round About Midnight  

Nei giorni 22/23/24/28 –  Ore 24.00 – Piazza Malatesta
Let’s all Jazz!
DJset a cura di  Luca Valentini, Paolo Ricci e Giulio Malfanti
Ingresso gratuito

Nei giorni 22/23/24/28 –  Ore 24.00 – Piazza Malatesta
Let’s all Jazz!
DJset a cura di  Luca Valentini, Paolo Ricci e Giulio Malfanti
Ingresso gratuito

Nei giorni 25/26/27/29 – Ore 24.00 – Piazza Malatesta
“Midnight Soundscapes”
“Passaggi (sonori) di mezzanotte”
A cura di Tommaso Vecchiarelli
Ingresso gratuito

Jazz & Wine Experience

Ore 18.30 – Piazza Malatesta
Degustazione Vini del Territorio

Il programma potrà subire variazioni. In caso di pioggia i Concerti rimangono confermati presso la Rocca Malatestiana

INFO PRENOTAZIONI:

Fano Jazz Network

Cell. e whatsapp 3886464241 – Tel. 0721 584321

Email: info@fanojazznetwork.org

Website: www.fanojazznetwork.it